Un albero di Natale per tutti gli spazi

Gli alberi di Natale sono stati una parte della tradizione natalizia per secoli. I primi alberi furono decorati con candele, bacche, caramelle, noci e frutta. Fu solo nel 1882 che Edward Johnson, l’assistente di Thomas Edison, inventò le prime luci elettriche per la decorazione dell’albero di Natale. Da allora le decorazioni luminose sono una parte importante degli addobbi natalizi.

Adoro l’albero durante il giorno, tanto da ripetere ogni anno che è un bellissimo oggetto di design: a guardarlo di notte, quando le altre luci sono spente, sembra emanare il suo caldo bagliore illuminando la stanza quel tanto che basta ed  è veramente magico, è quindi fondamentale che ogni casa, piccola o grande che sia, abbia il suo albero di Natale, cerchiamolo insieme 🙂

L’albero giusto per il tuo spazio

Per ogni spazio, in ogni tipologia di casa, è possibile ricreare questa atmosfera magica, è necessario solo trovare l’albero giusto. Le regole che vi ho consigliato  giorno 2 dicembre sono sempre valide, anche se abiti in un monolocale; ora ti darò qualche suggerimento in più, che vale pure per una casa grande nella quale si voglia creare un angolo intimo o arredare anche le altre stanze, le camere da letto dei bambini, il bagno (pensavi di dimenticartene?), il corridoio, ecc.

Per decorare una casa piccola, o una stanza piccola, non devi aggiungere elementi al tuo arredamento, puoi benissimo collocare addobbi natalizi in spazi già esistenti. Ad esempio si  possono appendere decorazioni natalizie sul lampadario, su una porta o farle scendere dal soffitto. Gli abbellimenti  a soffitto attirano l’occhio verso l’alto e le camere sembrano più grandi di quello che sono.

E se l’albero fosse mignon?

Quando si pensa all’albero di Natale lo si immagina sempre altissimo, abbondante in ogni suo dettaglio. Un grande abete (finto o vero che sia) riesce sempre ad affascinare e trasformare qualsiasi ambiente, ma, se non hai  uno spazio dove collocarlo, non dobbiamo pensare che non sarà un Natale a 5 stelle. Dalle più piccole soluzioni di design agli alberi di Natale slim, possiamo scegliere la soluzione migliore  per una magica atmosfera di festa anche in una casa small size.

Volevo proporti di considerare per il tuo albero di natale 2018 uno formato mignon, alto circa 1 mt.: non lo trovi grazioso?

Se sceglierai un albero piccolo il mio consiglio è di illuminarlo come se fosse una star, basterà  giocare con le illuminazioni o le decorazioni per ottenere risultati degni di veri e propri designer del Natale.  Inoltre, se hai dei bambini e vuoi addobbarlo con loro, pensa a quanto sarà più facile fargli appendere le decorazioni, anche il puntale!!

Soluzioni alternative

Oltre all’albero mignon, ci sono soluzioni alternative che puoi considerare: perché quindi non pensare alle pareti? Gli adesivi a tema natalizio sono ormai un grande must per abbellire le pareti.  Gli adesivi da parete si applicano con facilità su tutte le superfici di casa e si rimuovono velocemente, senza rovinare intonaco e vernici, e puoi pensare anche a soluzioni diverse, ad esempio con rami di legno disposti a formare la sagoma dell’albero e decorati con addobbi vari; puoi usare anche altri oggetti per decorare le tue pareti prendendo spunto dalle immagini che ho scovato in blogland.

Qualsiasi scelta tu faccia, ti suggerisco di osservare la tua  casa  e lo stile che la caratterizza: optare per addobbi rustici in legno in un’abitazione super-moderna potrebbe risultare un po’ fuori luogo e viceversa. Questo non significa rinunciare ai contrasti che, in alcuni casi, possono vivacizzare l’atmosfera e conferire agli ambienti un tocco di unicità, ma per farlo occorre buon senso e buongusto.

Abbinamenti cromatici

Ricorda che gli abbinamenti cromatici sono molto importanti e fanno la differenza: per esempio, se volete ottenere un effetto nordico ghiacciato, meglio privilegiare i toni dei grigi (di tendenza quest’anno) e bianchi, intervallati con qualche elemento naturale come rami di abete. Se preferite lo stile rustico, privilegiate addobbi in legno naturale e lucine calde che scaldano l’ambiente il rosso o il viola.