Da oggi è il momento di iniziare a prepararci per Natale! Così ho pensato di aiutarti facendo una lista di cose da pensare in anticipo e tenere sotto controllo, per arrivare al 25 dicembre rilassate e con molta voglia di festeggiare.

Prima di iniziare ecco la tua canzone natalizia di sottofondo, che ogni giorno ti sarà presentata dal mio amico orso 😉

Pronta?

Scegli un colore, un tema per il tuo Natale

Se sei come me e ti piace cambiare i tuoi decori natalizi di anno in anno,  è il momento di scegliere i colori che userai per Natale di quest’anno. Questa scelta ti aiuterà a pianificare, coordinare ed eseguire tutti i compiti che devi svolgere durante il periodo natalizio!

Quest’anno i colori alla moda variano tra il rosso, il blu e il grigio, particolari vero?  Per completare con tocco glamour usa addobbi in rame, ottone e platino saranno complementi perfetti per onorare la tradizione, che prevede lucentezza ed atmosfera. Un’altra alternativa sono i colori pastello, tinte leggere e in gradazione, oppure, come ipotizza Jhon Lewis, l’albero arcobaleno, ti piace?

Fai un piano, crea una lista!

Il mio miglior consiglio è di fare un piano generale per Natale! Annota tutto. Prova a pensare a tutto! Lo so non è semplice: cibo, decorazioni, regali, intrattenimento, pulizie, fai da te… e qualsiasi altra cosa tu possa immaginare.

Io ho davvero bisogno di liste! Se non scrivo tutto, qualcosa me la dimentico di sicuro. Mentre finisci un’attività o “una cosa” puoi cancellarla dalla tua lista! E per me quello è un momento favoloso!

Progetti di natale fai da te

Scusa se te lo dico, ma se hai aspettato fino a dicembre per iniziare i progetti (addobbi, decorazioni, regali) di Natale fai-da-te, sei già in ritardo! Non disperarti, per alcuni tipi  di soluzioni sei ancora in tempo e nei prossimi giorni ti darò qualche suggerimento, ma se non riuscirai a fare da sola, ricordati che puoi acquistare qualcosa di simile, online o nei grandi magazzini, per poter comunque completare la tua idea di natale.

Gli auguri di Natale

Mi piace personalizzare i biglietti d’auguri con una frase dedicata, quindi mi prendo del tempo perchè li considero un grande dono d’amore. E’ un piccolo gesto per mostrare alle persone che  tengo a loro, alla loro amicizia. Ecco alcuni suggerimenti.

1. Prima la famiglia Se invii una cartolina di Natale ad amici e parenti sparsi per il mondo, non è sempre facile decidere cosa scrivere. Dal momento che non sono necessariamente a conoscenza delle ultime notizie, Natale è l’occasione perfetta per recuperare il tempo perduto. E perché non usare per  l’occasione delle immagini dei migliori momenti del tuo anno?

2. Sii breve Se il biglietto che hai selezionato riporta una immagine o una scritta significativa puoi permetterti di scrivere slo gli auguri. Questo tipo di messaggio è perfetto per l’invio ai tuoi amici e familiari, che vedi regolarmente.

3. Un biglietto per  tuoi amici Per i tuoi amici più cari, il messaggio dovrebbe essere informale e venire dal cuore. Dopotutto, è con loro che puoi essere il più te stessa. Puoi anche giocare con i disegni  o con delle battute o frasi buffe.

4. Biglietti d’auguri di lavoro Come tutti i tipi di biglietti di auguri, il messaggio che invii ai tuoi contatti di lavoro dipenderà dal rapporto che hai con loro. Se è un collega con cui vai d’accordo, il messaggio può essere informale. Tuttavia, se è un superiore, o anche un cliente, il testo dovrebbe essere più formale evita di fare battute di lavoro o essere prolissa.

6. Includere alcune citazioni Se le parole non ti vengono in modo naturale, usa alcune famose citazioni di Natale. Ad esempio, i testi delle canzoni di Natale possono andare bene, ma solo per i biglietti più informali.

Gli auguri di Natale

Mi piace personalizzare i biglietti d’auguri con una frase dedicata, quindi mi prendo del tempo perchè li considero un grande dono d’amore. E’ un piccolo gesto per mostrare alle persone che  tengo a loro, alla loro amicizia. Ecco alcuni suggerimenti.

1. Prima la famiglia Se invii una cartolina di Natale ad amici e parenti sparsi per il mondo, non è sempre facile decidere cosa scrivere. Dal momento che non sono necessariamente a conoscenza delle ultime notizie, Natale è l’occasione perfetta per recuperare il tempo perduto. E perché non usare per  l’occasione delle immagini dei migliori momenti del tuo anno?

2. Sii breve Se il biglietto che hai selezionato riporta una immagine o una scritta significativa puoi permetterti di scrivere slo gli auguri. Questo tipo di messaggio è perfetto per l’invio ai tuoi amici e familiari, che vedi regolarmente.

3. Un biglietto per  tuoi amici Per i tuoi amici più cari, il messaggio dovrebbe essere informale e venire dal cuore. Dopotutto, è con loro che puoi essere il più te stessa. Puoi anche giocare con i disegni  o con delle battute o frasi buffe.

4. Biglietti d’auguri di lavoro Come tutti i tipi di biglietti di auguri, il messaggio che invii ai tuoi contatti di lavoro dipenderà dal rapporto che hai con loro. Se è un collega con cui vai d’accordo, il messaggio può essere informale. Tuttavia, se è un superiore, o anche un cliente, il testo dovrebbe essere più formale evita di fare battute di lavoro o essere prolissa.

6. Includere alcune citazioni Se le parole non ti vengono in modo naturale, usa alcune famose citazioni di Natale. Ad esempio, i testi delle canzoni di Natale possono andare bene, ma solo per i biglietti più informali.

Pensa ai dettagli per il pranzo di Natale 

Il Natale è un momento per festeggiare con la famiglia e gli amici, ma può essere fonte di stress soprattutto quando si parla di avere ospiti per il pranzo di Natale.  Se il pranzo di natale o della vigilia lo trascorrerai a casa tua, organizzati per tempo, usa sempre la lista per appuntarti i piatti che vorrai preparare, come addobberai la tavola ecc.

Non agitarti!  Soprattutto se come ospite avrai la suocera super competente in cucina. Pensa ad un menù che ti soddisfi per prima e ricorda che non potrai accontentare tutti. Dovresti iniziare presto a pianificare e magari anticipare alcuni piatti che potrai surgelare, per poi scongelare per l’occasione, in modo da non essere schiava della  cucina durante il periodo natalizio.

Ti ho preparato un elenco di attività importanti che dovrai ricordarti nel tuo planning natalizio, scaricalo cliccando sull’orso!