Candele Natalizie

Le candele aggiungono una nota calda e avvolgente all’intimità di casa, creano  romanticismo e un ethos rilassante ed accogliente. Secondo la filosofia danese  hygge  le candele sono in cima alla lista degli oggetti da avere in casa, perché sono un ottimo rimedio anti-stress.

Le candele, oltre ad essere bellissime per l’arredamento della casa, hanno il potere di influenzare il nostro umore  regalandoci energia, calma, serenità, fiducia.

Il profumo delle candele stimola le nostre percezioni: scegliendo le giuste fragranze possiamo creare atmosfere diverse, ad esempio  una candela alle bacche di ginepro creerà un’atmosfera elegante, adatta a un ambiente, come il salotto, che accoglierà gli ospiti nel modo migliore.

Candele da collezione o fai da te?

Raggruppale, usale con altezze diverse, scegli profumazioni differenti, seleziona il portacandele più adatto all’occasione: ci sono molti modi per arredare una stanza con le candele.  Per i più fanatici dell’home decor, ci sono le candele da collezione, ma  se hai un po’ di tempo prova le tue abilità fai-da-te.

Personalizziamo le candele 

Ci sono diversi modi per abbellire, migliorare e personalizzare una semplice candela ed ognuno ti permetterà di aggiungere personalità a qualsiasi tipo di decorazione nella tua casa!  Puoi usare perline, pizzi e tessuti, spago, bacche, pigne, fiocchi e gioielli: fatti illuminare dalla tua fantasia creativa. Ad esempio potresti rivestire una semplice candela di vaniglia con dei  bastoncini di cannella, l’effetto è garantito e il profumo anche, o puoi scegliere dei portacandele particolari, magari un vasetto in terracotta, un po’ di muschio e la tua candela sarà ancor più bella.

Raccomandazioni

In questo articolo ti voglio anche fare alcune raccomandazioni, perchè è meglio lasciare Grisù a sognare di diventare un pompiere!

  1. La sicurezza viene prima di tutto. Non lasciare mai incustodite le candele accese, soprattutto se sono posizionate vicino a materiali infiammabili.
  2. Fai attenzione alle candele profumate. Se decidi di decorare la tua casa con candele profumate, mescola e abbina gli aromi che vanno bene insieme. Ad esempio, l’odore di cannella si sposa molto bene con la  mela, non è opprimente. Inoltre, assicurati di non accendere candele profumate durante i pasti.
  3. Attenta agli spifferi o alle correnti, la fiammella tenderà a bruciare la tua candela in modo anomalo causando un danno alla candela e anche a ciò che gli sta intorno.

Candle Hour

Per concludere ti voglio segnalare  Candle Hour attraverso le parole della sua ideatrice … “Un’ora prima di andare a letto, spengo tutti i miei dispositivi per la notte. Ho spento le luci. Accendo una o due o tre candele – basta per leggere un libro o semplicemente sedermi e fissare la fiamma, che, sottraendo ossigeno, mi ricorda che anch’io ho bisogno di respirare. Mi circondo di profumi e oggetti che mi piacciono: del rosmarino fresco estratto dal cespuglio di un vicino, un barattolo di baccelli di sequoia”

Mi regalo una candela

Ora ti mostro la candela che comprerò per il mio ufficio, in memoria di questo calendario online.  E’ la candela natalizia di Normann Copenhagen che quest’anno è proprio dedicata all’avvento e allo slow living che ci ricorda lo scorrere del tempo e ci invita a godere, giorno dopo giorno, del conto alla rovescia verso il Natale.

La candela dell’Avvento del brand danese, proposta in una gradazione di grigi soft, è  ispirata ai disegni tecnici di un artigianato che richiede molto tempo, come la maglieria, il ricamo, un progetto di architettura; la candela è decorata con un motivo grafico di piccoli cuori di pixel.