L’albero Natale

Manca davvero poco al momento più atteso e allegro dell’anno: la decorazione dell’albero di Natale. Io lo decoro l’otto di dicembre, e tu? hai scelto il tuo giorno? Dove posizionarlo? Quanto dev’essere grande? In questo post ti indicherò alcune regoline da tenere presente per rendere il tuo albero perfetto.

È bello ritrovarsi in famiglia per decorare l’albero e divertirsi a personalizzarlo, ma trovare il posto giusto dove collocarlo non è sempre semplice, soprattutto per chi ha una casa piccola. Una volta decorato, l’albero è il punto di maggior attrazione della stanza, qualunque sia la sua dimensione e forma.

Quest’anno va molto di moda l’abete finto innevato che rappresenta la soluzione ideale per ogni tipo di arredamento essendo sobrio, versatile e mai scontato.

Fai un piano, crea una lista!

Il mio miglior consiglio è di fare un piano generale per Natale! Annota tutto. Prova a pensare a tutto! Lo so non è semplice: cibo, decorazioni, regali, intrattenimento, pulizie, fai da te… e qualsiasi altra cosa tu possa immaginare.

Io ho davvero bisogno di liste! Se non scrivo tutto, qualcosa me la dimentico di sicuro. Mentre finisci un’attività o “una cosa” puoi cancellarla dalla tua lista! E per me quello è un momento favoloso!

Dove posizionare l’albero di Natale

Il luogo migliore in cui posizionare l’albero rimane sempre il salotto  dove si scarteranno i regali con i parenti e si trascorrerà la maggior parte del tempo, ma se vuoi valutare tutte le posizioni possibili, oltre che nel soggiorno anche in altre stanze, puoi scaricare l’app della realtà aumentata “Ikea Place”. Questa app ti permette di visualizzare in anteprima digitale un albero di Natale con quattro set differenti di decorazioni, da inserire tra le pareti e i mobili di casa, così potrai decidere con maggior consapevolezza.

Il primo consiglio che ti voglio dare,  forse il più banale, è che l’albero non deve intralciare i passaggi, e non lo devi posizionare in un corridoio o in un ingresso troppo stretto e non deve essere posizionato in un angolo difficile da raggiungere quando ci sarà l’apertura dei regali. Inoltre evita di posizionarlo troppo vicino al tavolo da pranzo o al divano, dove potrebbe infastidire intralciando gli ospiti. Ricorda che non va mai posizionato vicino a fonti di calore come il camino. Se in casa hai bambini piccoli, assicurati di posizionarlo in un posto in cui è difficile che se lo possano tirare addosso.

Feng Shui Natalizio

L’albero di Natale è un simbolo molto importante e, per questo motivo, secondo la filosofia  del Feng Shui è bene posizionarlo dove si possono ottenere anche dei benefici energetici. Secondo Feng Shui, l’albero di Natale rappresenta l’elemento del legno che, se posizionato nel lato più ricco della casa, può donare abbondanza: economica, d’amore, d’armonia. Secondo questa filosofia dovresti posizionare l’albero secondo i tuoi desideri e per ogni speranza c’è un posto adatto. Se sei curiosa, contattami ti darò qualche indicazione in più.

Le luci di Natale non possono mancare

Altra regola: controlla che ci sia una presa di corrente facilmente raggiungibile, se vuoi utilizzare delle ghirlande luminose; ove non fosse possibile, valuta la migliore soluzione affinché i fili elettrici non siano visibili, come farli correre dietro al divano o lungo il battiscopa in modo ordinato. Ti basterà un solo filo di corrente, se alla base dell’albero userai una ciabattina multipresa.

Ti sconsiglio di  mettere i fili di luce multicolor, meglio delle  lucine a led bianche che daranno all’albero un tocco più chic alle tue decorazioni o, se proprio vuoi il colore, copia quello delle tue decorazioni.

Per decorare l’albero di Natale acquista le lucine a LED: sono più sicure e più economiche. In linea di massima per un piccolo alberello da 60 cm occorrono circa 100 luci e per uno di 180 cm ne occorrono circa 270,  perciò dovrai acquistare circa 13 metri di cavo.

Per dare risalto alle decorazioni posiziona  le catene luminose, prima degli addobbi. Questo ti permetterà di nascondere meglio il filo dell’alimentazione e, quando successivamente inserirai le decorazioni, le posizionerai dove meglio saranno illuminate ottenendo  riflessi più scenografici.mali.